al menu principale

COMPRENSORIO ESCURSIONISTICO MERANO 2000



Merano 2000, estate, escursioni, S. Oswaldo, Chiesetta S. Oswaldo, sole, montagna, natura, famiglia, amici

LE PIÚ BELLE ESPERIENZE SI FANNO ALL'APERTO

Il soleggiato comprensorio escursionistico di Merano 2000 è un invito a lasciare la città con la funivia più grande dell'Alto Adige, che in soli 7 minuti vi porta tra le montagne sulla splendida “terrazza di Merano”. 

In estate sono gli ampi spazi e il panorama mozzafiato ad attirare a Merano 2000. Lo sguardo si estende sulle montagne, dall’Ortles alle Dolomiti, Patrimonio Naturale dell’Umanità dell’UNESCO.

Per i romantici c’è la possibilità di intraprendere una cavalcata da Avelengo e Verano con il rinomato cavallo Haflinger. Mentre i più attivi possono trovare percorsi da mountain bike, piacevoli  escursioni e tour avvincenti alle cime più alte. 

L'Outdoor Kids Camp si trasforma in estate in un'area di gioco per bambini con un recinto di animali. Mentre i piccoli si divertono all’aria aperta, i genitori possono godersi una pausa sulla terrazza del Panoramabistro… senza mai perdere di vista i figli.

Gli amanti delle emozioni invece troveranno di cui divertirsi sull'Alpin Bob, lo slittino su rotaia lungo 1,1 km che vi farà provare il brivido della velocità tra i suoi rettilinei e le curve paraboliche.

LE PIÙ BELLE ESPERIENZE SI FANNO ALL’APERTO

LA CARTINA DI
MERANO 2000

Escursioni, trail con la mountain bike, informazioni sui rifugi, consigli per tutta la famiglia tutto in un opuscolo. 


Apri la cartina >
La zona escursionistica Merano 2000 con un bellissimo panorama sopra Merano

ACCESSIBILITÁ A MERANO 2000

I numerosi itinerari con ogni livello di difficoltà e un panorama mozzafiato sulle Dolomiti di Brenta, sull'Ortles e sulle Dolomiti rendono Merano 2000 la meta ideale per chi vuole godersi l'estate al meglio. Come confermato dalle valutazioni della cooperativa sociale Independent L, gli impianti di risalita dell'area escursionistica Merano 2000 sono particolarmente accessibili per persone con handicap fisici. Anziché da scale, le cabine sono raggiungibili tramite rampe d’accesso rasoterra la stazione a monte

dispone di un ascensore che permette l’accesso al Panorama Bistro. In questo modo anche le persone sulla sedia a rotelle possono vivere le bellezze della natura incontaminata ai piedi del Monte Ivigna. Voglia di sensazioni da brivido? Di scariche di adrenalina? Allora l'Alpin Bob è quello che fa per voi ed è accessibile anche a persone con handicap accompagnati da un adulto. Dopo la discesa, gli utenti possono restare comodamente seduti nell'Alpin Bob che li riporterà a monte senza che debbano scendere.

in alto