Il comprensorio escursionistico Merano 2000 è chiuso. Apertura: 01.05.2024
La neve <br> è la mia passione

La neve
è la mia passione

Sin da quando ero piccolo, la mia più grande passione è sempre stata la neve… i cristalli, ognuno diverso, le mille forme che riesce ad assumere, il sapore, ma soprattutto ciò che mi permette di fare sulla mia tavola da snowboard.

Avevo sei, o forse sette anni, quando ho incominciato e, come tanti altri, le mie prime esperienze sono iniziate sugli sci e nella posizione a spazzaneve. Andavamo spesso a Merano 2000, vicino a casa, e c’era ancora la vecchia funivia per salire… Era sempre un’emozione e il cambio alla stazione intermedia mi dava un po' i brividi, ma adesso la nuova funivia è uno spettacolo e velocissima!
La neve <br> è la mia passione
OMAR VISINTIN
ANNO DI NASCITA: 1989
SMOWBOARDER ITALIANO
DISCIPLINA: BOARDERCROSS
Non ho sciato a lungo, però, presto ho scoperto lo snowboard e da qual momento in poi non c’era altro per me. Non vedevo l’ora di uscire da scuola e salire sulle piste o di passare l’intero fine settimana a migliorare la mia tecnica e la mia velocità. All’inizio ho fatto veramente tanta fatica a imparare – d’altronde ero anche un po' testardo e non volevo fare un corso o prendere lezioni, ma oggi posso dire con orgoglio di essere un autodidatta.

Mi ricordo ancora la prima volta sulla pista nera Mittager, oggi la mia preferita a Merano 2000. Ero fermo in cima, un po' agitato per la pendenza davanti a me, ma dopo essermi allacciato lo scarpone alla tavola e dopo la prima spinta è iniziato un divertimento che mi porto dentro ancora oggi ad ogni gara.
Il brivido della velocità, le curve che ti danno la spinta e il rumore della neve sotto alla lamina dello snowboard regalano un’emozione che solo amanti della neve possono capire.

NE È PASSATO DI TEMPO DA QUELLE PRIME ESPERIENZE E HO FATTO MOLTA STRADA.
La neve <br> è la mia passione
La neve <br> è la mia passione
BRONZO ED ARGENTO NELLO SNOWBOARDCROSS AI GIOCHI INVERNALI A PECHINO 2022
Le più grandi soddisfazioni della mia carriera sportiva finora sono sicuramente la medaglia di bronzo nello snowboardcross maschile e la medaglia argento nella prova a squadre miste alle Olimpiadi di Pechino 2022, la medaglia d’argento in Snowboard Cross a squadre nei Mondiali del 2019 a Park City (USA), il primo posto nella classifica generale della Coppa del Mondo di Snowboard Cross nel 2014 e la medaglia d’oro in Snowboard Cross nei Mondiali Juniores nel 2009.

Mi alleno praticamente tutto l’anno e ogni attività sportiva è volta a migliorare la mia condizione fisica e la prestazione invernale. Così passo tante ore sulla mia bicicletta oppure salgo sulla via ferrata, in inverno pratico anche scialpinismo o mi trovate nello Snowpark. Quando, tra un allenamento e l’altro, torno a casa, mi piace tornare dove tutto ha iniziato e passare il mio tempo tra le montagne.

Merano 2000: “Omar è un ragazzo simpatico e molto disponibile, un atleta con grande impegno. Noi siamo felici di sponsorizzare questo campione e di averlo spesso da noi, sia nel suo tempo libero sia ai nostri eventi. Non perderti l’occasione di gareggiare contro di lui nella Gara di Cordata o di fare tesoro dei suoi consigli durante la manifestazione Fitness & Brunch in estate!”

OMAR ON FACEBOOK >
Condividi con gli amici

SCOPRI DI PIÚ

Altre idee e suggerimenti per te

LEGGENDE <br> INTORNO A S. OSVALDO

LEGGENDE
INTORNO A S. OSVALDO

Storia, leggende e usanze intorno all'amata Santa Messa all'aperto presso la chiesetta di Sant'Osvaldo e il ruolo importante della figura storica del Santo e la sua importanza per la pastorizia.
Habitat naturale <br> malghe

Habitat naturale
malghe

Incantevoli scorci di un territorio – quello del comprensorio Merano 2000 – caratterizzato da malghe alpine la cui gestione ecosostenibile è non solo tradizione, ma anche conservazione attiva del paesaggio.
©Azienda turistica Scena_Dietmar Denger

Sopra, in alto
in parapendio

Il sole fa capolino da dietro le maestose cime che svettano sopra Merano, dal Re Ortles oltre l’Alta Val Passiria e le Dolomiti. Nella luce dell’alba, il Catinaccio si tinge di morbide tonalità rosate.
Arrivare
Il tuo tempo libero facilmente raggiungibile.
Contatto
Merano 2000 Funivie Spa
IT00124390212
meran2000@pec.it
Curioso di notizie?
Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato.
 
Abbonati